CORSO BLSD

Alla luce della firma del famoso “Decreto Balduzzi” che obbliga tutte le Associazioni Sportive Dilettantistiche alla dotazione di un DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO  l’ organico dell’ASD KIMASA si è subito organizzato con un accordo con i preparatissimi istruttori della Bls-D Sas, partner della DAN Training per l’organizzazione di un corso specifico che formasse istruttori sportivi e non  all’utilizzo del dispositivo salvavita.

Siamo così venuti in contatto con Paolo Grazzini che ha trasformato una delle sale della palestra XC1 Gym in uno scenario di soccorso permettendo agli istruttori e agli iscritti interessati di conseguire l’abilitazione.

ImmagineImmagine

Non bisogna mai dimenticare che l’Arresto Cardiaco è un evento drammatico e spesso inatteso che, se non trattato prontamente, diviene irreversibile, trasformandosi in Morte Cardiaca Improvvisa. L’aumento della vita media della popolazione ha fatto aumentare il numero degli eventi per anno e nella grande maggioranza dei casi l’Arresto non è prevedibile o è la prima manifestazione di una cardiopatia misconosciuta, generalmente su base ischemica. L’unica teorica strategia possibile di prevenzione è la riduzione dei fattori di rischio coronarico che, per essere efficace, dovrebbe essere applicata almeno a gran parte della popolazione. Nel caso dell’ Arresto Cardiaco extraospedaliero i risultati in termini di sopravvivenza sono ancora deludenti. La sola arma possibile è la diffusione fra la popolazione della Cultura dell’Emergenza Cardiologica, nonché la realizzazione di progetti per attuare rapidamente le manovre di rianimazione cardiopolmonare e la defibrillazione cardiaca precoce. Come dimostrato da numerose esperienze la defibrillazione precoce, eseguita cioè rapidamente nello stesso luogo dove è avvenuto l’arresto cardiaco, è l’unica strategia oggi attuabile per salvare un considerevole numero di persone. Solo successivamente, dopo l’avvenuta rianimazione e la stabilizzazione del paziente, si provvederà al suo trasporto in ospedale per le successive indagini e cure. Un’efficiente rete di defibrillatori avrà successo solo se sarà disponibile un adeguato e preparato numero di soccorritori, che in stretta collaborazione con il 118 agisca tempestivamente. In aggiunta agli organismi preposti, i cittadini devono diventare una preziosa risorsa nella lotta all’Arresto Cardiaco. Altrettanto importante dovrebbe esser il ruolo della Scuola con programmi educazionali ad hoc riguardanti la riduzione dei fattori di rischio cardiovascolare e le basi del Pronto Soccorso. Il recente Decreto del Ministero della Salute definisce i criteri e le priorità per la strategica diffusione dei defibrillatori, nonché le modalità di addestramento all’uso di tali apparecchi semiautomatici, ma è ancora troppo poco. Le Regioni, di concerto con il 118 e le Aziende Sanitarie Locali, stanno recependo le direttive ministeriali e KIMASA, nel suo piccolo, sta cercando di sopperire ad una enorme lacuna del Decreto che pur obbligando ogni Associazione Sportiva Dilettantistica all’acquisto del defibrillatore non obbliga gli istruttori sportivi o i gestori delle palestre all’abilitazione all’utilizzo rendendone di fatto inutile la presenza fisica, ma si sa l’Italia è il paese del “non senso”, ma noi e chi di noi si fida, a questo non ci arrendiamo dunque  per ora i doverosi complimenti ai neo-OPERATORI BLS-D:

–  Claudia Acquaviva

–  Fausta Facioni

–  Francesco Capitanio

–  Juan Osorio

– Tommaso Riccia

– Fabrizio Davì

– Sara Balzerano

e ovviamente ai precursori abilitati che hanno sperimentato fuori sede per primi il corso:

–  Chiara Carotti

–  Matteo Pratellesi

–  Mario Carlini

quello svolto Sabato 12 Ottobre sarà solo il primo dei corsi per OPERATORI BLS – DAE che proporremo, questa è una certezza!ImmagineImmagine

Annunci

Informazioni su asdkimasa

Ci occcupiamo di arti marziali e di promuovere l'attività fisica nella nostra città, e ce ne occupiamo bene.

Pubblicato il 14 ottobre 2013, in Corsi, Eventi e Stage con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: