Camminare: l’analisi del passo

Calzetti & Mariucci Libri e video per lo sport

Camminare: l'analisi del passo

Il passo è l’unità funzionale di riferimento del ciclo di progressione del cammino. Dal punto di vista biomeccanico la camminata è un’alternanza di intervalli di accelerazioni e decelerazioni, mentre a livello funzionale non è altro che l’appoggio di un tallone e il consecutivo appoggio della controparte omolaterale. Con il termine semipasso, o transito ad appoggio controlaterale, invece si indica la distanza tra l’appoggio del tallone destro e del sinistro.
La sequenza del cammino può essere suddivisa in otto fasi o sottosequenze secondo Jacquelin Perry, ma i due momenti basilari sono l’appoggio e l’oscillazione. Il primo rappresenta il momento di supporto o tempo frenante, dove il piede aderisce perfettamente al suolo e tutto il peso grava sull’arto inferiore, mentre l’oscillazione  costituisce il momento propulsivo, detto anche tempo di sospensione, poiché il piede viene sollevato dal suolo in direzione della linea di avanzamento. Ciò implica un’estensione del piede sui…

View original post 153 altre parole

Annunci

Informazioni su asdkimasa

Ci occcupiamo di arti marziali e di promuovere l'attività fisica nella nostra città, e ce ne occupiamo bene.

Pubblicato il 13 gennaio 2014 su Attualità. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: