Un anno di Kdefence

Kdefence o Karate Defence, ad ogni modo un metodo con un fattore “K” molto elevato, che ha dato ha dato vita per il gruppo Kimasa nell’ultimo anno ad una serie di progetti felicemente riusciti.

20140526_115008

Il metodo, molto intuitivo per chi lo pratica, va a lavorare con persone “normali”, quelle che non hanno un’attinenza professionale con una possibile minaccia, come possono essere le forze dell’ ordine o le forze armate. Il metodo tiene sempre presente il contesto socio – culturale e legale nel quale agisce, senza mai dare una falsa percezione delle proprie capacità individuali. Tutto questo si traduce in un acronimo utile alla pratica, che viene ribadito durante tutti i corsi, e cioè: “ A.P.R.” Attenzione, Prevenzione, Reazione.

20140526_095931

Nell’ estate del 2013 abbiamo cominciato a testare il metodo con la difesa personale per le insegnanti delle scuole pubbliche, ha avuto un grande riscontro e anche una discreta efficacia, una delle partecipanti ha infatti dovuto mettere in pratica quanto recepito durante le lezioni, sventando un tentativo di scippo ai suoi danni, senza mettere in pericolo se stessa o altri e, soprattutto, reagendo seguendo un istinto molto semplice, che abbiamo tentato di condizionare durante gli incontri effettuati. Poi ci siamo dedicati ad una serie di incontri di difesa personale aperto a tutti durante l’inverno, fino ad arrivare alla difesa per i nuclei familiari, dove abbiamo permesso all’intero gruppo familiare di ritrovare le dinamiche del “branco”, e i principi della difesa di gruppo.

20140526_104546

Finalmente, in primavera, ci siamo dedicati al nostro progetto più soddisfacente: un corso per la gestione dell’aggressività dentro le scuole.

20140526_104939

Il corso si è svolto su incontri programmati durante l’ orario scolastico nell’arco di quattro mesi, presso l’ Istituto G.B. Valente, nell’ ambito del progetto “IO SO DIFENDERMI DALLA VIOLENZA”, dedicato alle classi terze della scuola media e voluto fortemente dalla professoressa Sonia Orlandi, che avendo partecipato ai nostri corsi ha ritenuto di dover introdurre alcuni dei nostri principi nella formazione scolastica.

SAFE320140526_115043

Al corso hanno partecipato un centinaio di ragazzi suddivisi fra le varie classi, che oltre a dover comprendere come sfruttare le possibilità date loro dalle proprie capacità intellettive e motorie, si sono spesso soffermati a riflettere sulle possibili conseguenze legali e personali legate alle proprie azioni: infatti il nostro obiettivo è stato quello di introdurre un concetto di difesa legato all’educazione civica, secondo il quale, per disinnescare un bullo, non bisogna crearne un altro più aggressivo. Naturalmente un grande merito va ai Maestri e Docenti Nazionali ASI, che hanno svolto un ottimo lavoro, Matteo Pratellesi, Chiara Carotti, Mario Carlini e Fabio Pietroletti, laureando IUSM.

20140526_131125

Il prossimo appuntamento sarà il 21 giugno, presso la palestra XC1, che soprattutto nella persona del suo proprietario, Marco De Santis, è sempre sensibile a questi argomenti, e si tratterà di un incontro gratuito di due ore, dedicato alle donne, per focalizzare i principi di una corretta reazione alle aggressioni fisiche. La necessità di questo incontro nasce proprio dal riscontro molto positivo avuto da parte delle ragazze della Scuola Media Valente, molto ricettive all’argomento autodifesa e molto coscienti della necessità di avere una presenza di spirito tale da mantenerle sempre sicure di loro stesse.

Non mancate e restate in ascolto!

20140526_131247 20140526_121335 20140526_11123720140526_101354

Annunci

Informazioni su asdkimasa

Ci occcupiamo di arti marziali e di promuovere l'attività fisica nella nostra città, e ce ne occupiamo bene.

Pubblicato il 11 giugno 2014, in Corsi, Eventi e Stage con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: